.
Annunci online

codadilupo
Non vorrei mai morire per le mie idee, perchè potrebbero essere sbagliate. (Bertrand Russell)
Link

Feed RSS di questo blog Reader
Feed ATOM di questo blog Atom
Resta aggiornato con i feed.

blog letto 247524 volte


                 

Questo Blog non rappresenta una testata giornalistica,
tanto e' vero che viene aggiornato senza regolare periodicita'.
Pertanto non puo' considerarsi un prodotto editoriale
ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001.

Questo Blog costituisce una sorta di diario personale
in cui l’autore, prendendo spunto da vari argomenti,
sviluppa un proprio personale discorso,
aprendolo al commento di terzi.

Chiunque ravvisasse in questo Blog del materiale che
ritenesse di propria appartenenza puo' segnalarlo all’autore,
che provvedera' alla rimozione immediata dello stesso.




 

                       
CASO WELBY: MI VIENE IL VOMITO E NON E' L'INFLUENZA
22 dicembre 2006


Oggi i pochi giornali in edicola raccontano la morte di Piergiorgio Welby come un’estrema e drammatica strumentalizzazione politica del partito radicale. Qualcuno ha cercato di proporre una chiave di lettura: i radicali partito della morte perché favorevoli all’aborto, all’eutanasia e alla legalizzazione della droga. Il dottor Riccio come Joseph Mengele. Cappato novello Heydrich. Mi viene il vomito e stavolta non è l’influenza. Come ieri sera nello scrutare la costernazione clericale di Rosy Bindi. O nel leggere di Romano Prodi che chiede rispetto per i familiari. Ovvero silenzio. Quel silenzio che consentirà di accantonare il tema sollevato da Welby. Mi viene il vomito e stavolta non è l’influenza quando ascolto le dichiarazioni dell’udiccino Volontè che chiede il carcere, il moralismo in orbace di Mantovano che gode nel sottolineare che si tratta d’omicidio. Mai come questa volta ho amato i radicali. Mai come questa volta mi sento di chiudere il pugno e stringerci dentro una rosa




permalink | inviato da il 22/12/2006 alle 13:28 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (18) | Versione per la stampa
sfoglia
novembre        gennaio